STIPENDI

Gli stipendi a Londra sono effettivamente più alti che in Italia. Il motivo principale è naturalmente il più ovvio: la vita a Londra costa di più che in Italia. Ovviamente gli stipendi variano a seconda del lavoro svolto, del livello raggiunto e del settore di attività. Vediamo quali sono i principali:

  • Ristorante – Sala

Manager: la posizione del manager è quella più alta all’interno di un ristorante, poiché è colui che si occupa dell’organizzazione di tutto quello che deve essere svolto.

 

Supervisor: è  il responsabile subito dopo il Manager, quindi si richiedono una buona padronanza della lingua e minimo 6 mesi d’esperienza londinese.

 

Chef de rang: è la figura che si occupa di dirigere la sala e l’attività degli altri camerieri. Sono

richiesti almeno due anni d’esperienza nella propria nazione e un anno d’esperienza londinese. È necessaria un’ottima conoscenza della lingua inglese.

£250/300 a settimana

 

Waiter: generalmente il lavoro del cameriere richiede un minimo di esperienza  nel settore e una discreta padronanza della lingua. Lo stipendio parte d auna paga minima di £6,31 più mance e service charge, a seconda del ristorante.

£160/250 a settimana

 

Barman: La mansione di barman richiede una conoscenza dei cocktail e delle mansioni da svolgere dietro il bancone del bar, padronanza e competenza dei vini, preparazione di caffè, ecc.

£250/300 a settimana

 

Runner: questa figura svole principalmente il compito di portare i piatti dalla cucina alla sala, e costituisce un aiuto per il cameriere. Generalmente viene svolto da coloro che hanno moto poca esperienza nel settore e non buona padronanza della lingua.

£140/160 a settimana

  • Ristorante – Cucina

Head Chef: essendo il principale ed unico coordinatore della cucina, questa figura deve avere molti anni di esperienza e un’ampia conoscenza di tutto quello che riguarda gli alimenti e la preparazione degli stessi.

£400/600 a settimana

 

Secondo Chef: è colui che sostituisce il primo chef in caso di assenza di quets’ultimo. Deve conoscere pertanto ogni settore della cucina e la preparazione di ogni piatto.

£300/500 a settimana

 

Chef de Partie: si occupa della cottura delle carni e dei primi. Deve essere molto preparato in quanto può ricoprire diversi ruoli a seconda di quanto deciso dallo chef. E’ una figura molto richiesta.

£250/300 a settimana

 

Pizzaiolo: questa figuara deve essere specializzata nella preparazione della pizza ed altri piatti tipici, deve sapere usare il forno elettrico o a legno ed avere una buona capacità di trattare i prodotti per la preparazione degli alimenti.

£300/350 a settimana

 

Kitchen Porter: è forse il lavoro piu’ duro ma anche il più semplice all’interno della cucina. Si

occupa principalmente di lavare i piatti e tenere la cucina pulita.

£160/180 a settimana

  • Hotel

Receptionist: questo lavoro è ambito soprattutto dalle donne, e richiede bella presenza, ottima padronanza della lingua e capacità di trattare coi clienti.

£300/350 a settimana

  • Shop Assistant: bella presenza e capacità di persuadere il cliente e offrirgli un servizio di alto

livello sono i requisiti fondamentali per essere un commesso in uno dei tanti negozi a Londra.

Inoltre, è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese.

£200/250 a settimana