DIVERTIMENTO NOTTURNO A LONDRA

Londra è la capitale mondiale delle feste e delle nuove tendenze, dove si puo godere dei migliori DJ e discoteche piu conosciute al mondo.

La vita notturna della citta si svolge tutti i 7 giorni della settimana e riesce a soddisfare i diversi  gusti di tutte le persone. Dalle discoteche, pub, disco-ristoranti, after-hours per i piu mattinieri e decine di locali tranquilli per godersi un bicchiere di vino con gli amici o in coppia.

Una parentesi a parte sono invece i local di música dal vivo. La città che ha visto crescere i Beatles offre interminabili opzioni per i fan delle bande musicali.

Se quello che vuoi e sentirti un vero e proprio londinese, non puoi perderti le discoteche notturne dove si riuniscono i giovani britannici. Qui suonano i migliori DJ ed il pubblico abituale si aggira intorno i 18 e i 35 anni.

Tra le zone di Londra più conosciute per fare festa si possono citare il centro della citta, conosciuto anche come West End, senza pero dimenticare Soho, Notthing Hill, Camden Town o la zona di South Bank.

Le discoteche piu grande e conosciute dlla citta sono:

  • Ministry of Sound: due piani enorme per poter godere della migliore musica elettronica e house proveniente da un incredibile sistema di suono.
  • The Fridge: una discoteca enorme situata in un bellissimo palazzo classico utilizzato in passato come teatro. Non puoiperderti le suespettacolarinottitematiche.
  • Madame Jo Jo’s: è considerata una delle migliori discoteche al mondo; delizia i suoi clienti con eccellenti spettacoli visuali, performances e una grande varieta di música: Hip Hop, Rock, Elettronica, Funky e Disco.
  • Fabric: è la discoteca per i piu festaioli a Londra. Si trova in una fabbrica di carne confezionata. È considerata come la migliore e piu grande discoteca britannica, dove si puo godere dei migliori DJ del mondo.
  • East Village: è ubicata su 2 piani. Dispone di una sala dove poter stare tranquilli con gli amici e un’altra dove si trova la migliore musica house, disco e techno.
  • Proud: l’origine di questa discoteca non è meno stravagante di quella del Fabric, poiché anticamente era una stalla. Attualmente è una discoteca dove suonano musica indie-electro e synth-pop. Tra i suoi clienti c’era anche la celebre Amy Winehouse.