CAMERIERE

CAMERIERE: Il cameriere è una delle figure professionali maggiormente riscontrate nell’ambiente londinese. Ogni anno migliaia di giovani iniziano la loro esperienza all’estero proprio come camerieri, in uno dei moltissimi ristoranti che si trovano nella capitale inglese.

Il cameriere è la persona addetta a servire i clienti presso bar, ristoranti ed hotel.

I compiti generalmente affidati al cameriere comprendono: preparare le sale e i tavoli, preparare e riordinare le stanze, accogliere i clienti ed accompagnarli al proprio tavolo o nella propria stanza, il servizio ai tavoli o al bancone (compreso l’apparecchiare o lo sparecchiare), prendere le prenotazioni, preparare e servire bevande, preparare e portare il conto ai clienti, e altro ancora.

Specialmente in strutture ristorative e/o alberghiere di un certo livello, i camerieri sono suddivisi secondo una gerarchia che ne determina le mansioni da svolgere, formando una “brigata di sala”. La gerarchia è cosìsuddivisa:

  • Maître d’hotel;
  • Secondo maître;
  • Chef de rang;
  • Demi-chef de rang;
  • Commis de rang;
  • Commisdebarasseur.

Il mondo lavorativo della ristorazione londinese è estremamente mutevole e “frizzante”, in quanto molti locali hanno un ricambio del personale che supera il 180% annuale! Per questo motivo è possibile trovare un impiego anche alla prima esperienza, con meno difficoltà rispetto a quelle che si possono incontrare in altri paesi, come in Italia.

In ogni caso, che serviate ai tavoli o che restiate al fianco dello chef in cucina, bisogna cercare di fare una buona impressione dimostrando cortesia, puntualità e rapidità d’apprendimento! E non dimenticare di augurare “enjoy your meal” ai clienti sfoggiando un bel sorriso!